Limitatore

Quel che non rientra nelle altre sezioni specifiche

Re: Limitatore

Messaggioda SpeedyGonzales » lunedì 24 marzo 2014, 14:05

Confesso che nemmeno ero a conoscenza di questo, lo farò sicuramente la prima volta che prendo in mano la moto e poi vi faccio sapere. Certo che mi sembrerebbe una di quelle cose importanti da dire al cliente quando si vende una moto, sono stupito ad apprenderlo su un forum.
SpeedyGonzales
CNF runner
 
Messaggi: 522
Iscritto il: sabato 15 marzo 2014, 13:54
Moto attuale: Caponord 1200 TP
Provincia: VR

Re: Limitatore

Messaggioda Marlon » lunedì 24 marzo 2014, 22:58

Perché stupito?
Siamo qui per questo ;)

Ribadisco che non penso influisca, ma siccome è una cosa semplice da fare e la misurazione richiede poco (farla prima e dopo la taratura), almeno chiarisce se ha una qualche influenza sullo scarto del tachimetro.

Ah!
Sì, Kobaiano: intendevo proprio quel che hai descritto ;)
.~ Marlon ~.
Avatar utente
Marlon
Amministratore
 
Messaggi: 2122
Iscritto il: giovedì 31 maggio 2012, 14:40
Località: PO

Re: Limitatore

Messaggioda carlocb » martedì 22 aprile 2014, 15:39

ilgreco ha scritto:A proposito di limitatore, qualcuno ha avuto modo di lanciare la propria cn al max in sesta marcia?
se si, che velocità indicava il digitale?



237, ma è un po' ottimistico......rispetto al navigatore ci sono circa 8-9 km di differenza....cmq ce n0era ancora un pochino......
carlocb
CNF newbie
 
Messaggi: 19
Iscritto il: lunedì 30 settembre 2013, 9:50
Località: VICENZA
Moto attuale: caponord 1200 base
Provincia: VI

Re: Limitatore

Messaggioda ilgreco » martedì 6 maggio 2014, 14:44

Allora con gomma originale (dunlop qualifier 2) velocità max indicata 259/260 (gps 239/240), ora monto pneumatici in mescola (pista...) pirelli sc2 V2!! con posteriore però 180/60 e nopn 180/55..: lo scarto al tachimetro è praticamente quasi inesistente rispetto al gps!! e la moto è diventata parecchio più veloce in finale..
Il rapporto più lungo della gomma da 60 (apparte il rotolamento già di suo di questa gomma ben diverso da quelle stradali..) se lo tira tutto anche in accelerazione dalla prima alla sesta! (credetemi è una goduria assoluta!) mentre in ripresa da 80km/h in sesta marcia ha perso veramente una cavolata..
Considerate che con questa Pirelli è come se avessi messo su una corona con 2denti in meno!!! solo che ai bassi e medi non ho perso nulla, zero, mentre agli alti ho "tirato fuori" da 15 a quasi 20km/h in più!!
Tutto testato e ritestato con vari riferimenti, strumenti e altra caponord originale di mio fratello!
E finalmente ho risolto al 90% il problema del maledetto limitatore di giri che prima la moto sfondava in sesta piena sempre e in qualsiasi condizione..
Poi chiaramente, ma non per ultimo anzi..., queste gomme non omologate per uso strada...( nonostante siano 1000volte più performanti e sicure di una qualsiasi altra gomma stradale..) sono qualcosa di impensabile per chi non le ha mai provate anche sotto altre moto o situazioni (pista o strada)
La moto diventa una super sportiva a tutti gli effetti...grazie anche al grandissimo lavoro che i tecnici Aprilia fanno da sempre in termini di ciclistica e assetto.., si raggiungono angoli di piega inarrivabili per qualsiasi altra gomma stradale.. e in primis la sicurezza che offrono su qualsiasi stato di asfalto, soprattutto su quello rovinato o peggio ancora liscio!! Per intenderci..: li dove prima con le bimescola stradali scivolava maledettamente con tanto di controllo di trazione su livello 1 sempre in funzione...adesso stesse strade, stessi asfalti... gli dai gas a 4mani e ti aspetti il post. che parte..ti aspetti la lucetta frenetica del t.c. che ti ricorda il suo intervento.., ma niente di tutto questo, senti solo il mono che si comprime e un a cariola piena zeppa di grip che ti fa sollevare leggermente l'anteriore!!!! ragazzi...e sto parlando di asfalto liscio..rovinato... danon credere!!
Su asfalto buono invece ti rendi conto che il limite della moto si è praticamente spostato verso l'infinito e oltre probabilmente..., pieghi pieghi e pieghi ancora e hai già surriscaldato da prima la saponetta, hai già assottiliato il pedalino..( i chiodini non ci sono più e ho anche levato i gommini superiori dei pedalini..) e la conchiglietta inferiore della marmitta è ormai prossima al buco!! eppure sei cosi "steso" che il cervello comunica al tuo polso destro di restare fermo...di non ruotare la manopola del gas perche sei a limite delle gomme...e che oltre neanche il tc su primo livello ti potrà salvare vista l'inclinazione della moto..ma...ripeto ma... io sono un pò stronzo con me stesso..(senza compromettere la sicurezza di nessun'altro ovviamente) e spalanco...e niente... non scivola..., non si muove.., non lampeggia alcuna spia...una beata minchia!! Provare per credere...è come avere un'orgasmo!!! :winksmile: :winksmile: :winksmile: :heart
Troppo troppo bello...
se avete l'opportunità..o comunque se avete la stessa guida sportiva e meno turistica...provate...non ve ne pentirete! :sayok:
ilgreco
CNF rider
 
Messaggi: 207
Iscritto il: lunedì 24 giugno 2013, 16:46
Località: Bari
Moto attuale: APRILIA CAPONORD 1200
Provincia: BA

Re: Limitatore

Messaggioda cerrone » venerdì 22 agosto 2014, 9:27

Salve a tutti da Cerrone da Pescara
Non so le vostre ma la mia con il cupolino maggiorato da solo a 220 comincia a ondeggiare e diventa incontrollabile. Nel ponte di ferragosto sono andato a fare il passo dello Stelvio con la mia compagna e poi Livigno e Svizzera, e posso dirvi che in molte occasioni nelle 3 corsie ho raggiunto i 239 con due persone e il tris di borse completamente carichi senza un accenno di ondeggiamento ( il rivelatore di velocita ha segnato la massima a 233, immagino sapete come funziona.
Nella circonvallazione della mia città senza tris e cupolino di serie in una galleria di 2 km stacco prima dell'uscita a 246.
Ciao a tutti
cerrone
CNF newbie
 
Messaggi: 1
Iscritto il: mercoledì 21 maggio 2014, 17:35
Moto attuale: caponord 1200
Moto precedente: nc750x
Provincia: pe

Re: Limitatore

Messaggioda ilgreco » venerdì 22 agosto 2014, 10:57

Come riportato in altro post, son riuscito tramite un mago dell'elettronica amico, a spostare il limitatore e ad "aggiustare" un pochettino la mappa (qualche punto in più di benzina e non solo, chiaramente adeguando anche l'ingresso aria e una modifichetta da 2 soldi...ma mooooolto redditizia, sullo scarico originale! (solo quella sport, le altre due le ho lasciate invariate)
Sappiate che sulla centralina magneti marelli che monta la cn, si può fare di tutto e di più!!!
ilgreco
CNF rider
 
Messaggi: 207
Iscritto il: lunedì 24 giugno 2013, 16:46
Località: Bari
Moto attuale: APRILIA CAPONORD 1200
Provincia: BA

Re: Limitatore

Messaggioda ilgreco » venerdì 22 agosto 2014, 11:07

A proposito, ultima velocità raggiuntà a tachimetro (molto ma molto più preciso con gomma 180/60) 260!! registrata 257 perchè ho dovuto chiudere il gas troppo presto..( la vel. max registrata è quella che mantieni per più secondi)
Effettivi sono su i 253/254! :sayok:
20140822_110215.jpg
ilgreco
CNF rider
 
Messaggi: 207
Iscritto il: lunedì 24 giugno 2013, 16:46
Località: Bari
Moto attuale: APRILIA CAPONORD 1200
Provincia: BA

Re: Limitatore

Messaggioda kobaiano » venerdì 22 agosto 2014, 16:55

cerrone ha scritto:Salve a tutti da Cerrone da Pescara
Non so le vostre ma la mia con il cupolino maggiorato da solo a 220 comincia a ondeggiare e diventa incontrollabile. Nel ponte di ferragosto sono andato a fare il passo dello Stelvio con la mia compagna e poi Livigno e Svizzera, e posso dirvi che in molte occasioni nelle 3 corsie ho raggiunto i 239 con due persone e il tris di borse completamente carichi senza un accenno di ondeggiamento ( il rivelatore di velocita ha segnato la massima a 233, immagino sapete come funziona.
Nella circonvallazione della mia città senza tris e cupolino di serie in una galleria di 2 km stacco prima dell'uscita a 246.
Ciao a tutti


cerrone, Il primo post è di presentazione..... :taptap:
Nell'apposita sezione, grazie :sayok:
Avatar utente
kobaiano
CNF runner
 
Messaggi: 524
Iscritto il: sabato 4 gennaio 2014, 1:05
Località: Livorno/Lucca
Moto attuale: KTM 1290 SA S
Moto precedente: DD 1200 CN 1200 TP
Provincia: LI

Precedente

Torna a Discussioni generiche sulla Caponord

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite