ondeggiamento sterzo

Dedicato alla più avventurosa delle due CN

Re: ondeggiamento sterzo

Messaggioda JohnTherese » mercoledì 25 luglio 2018, 18:15

Da ciò che racconti, si trae una sola deduzione: o il problema è nelle gomme nuove, oppure, durante il montaggio, sono stati danneggiati i cerchi. Non mi sembra che ci possano essere molte altre alternative, se non ipotizzare un atto di vandalismo a tua insaputa.
JohnTherese
CNF rider
 
Messaggi: 71
Iscritto il: sabato 30 giugno 2018, 15:11
Moto attuale: Aprilia Caponord 1200 ABS
Moto precedente: Aprilia Mana 850 GT
Provincia: MB

Re: ondeggiamento sterzo

Messaggioda Fabio63bg » mercoledì 25 luglio 2018, 21:58

-Per i cerchi no, smontati e fatto controllare sia cerchi che raggi e cuscinetti interni.
-Gomma no ne ho provate ben 2 e ringrazio il gommista per la pazienza.
-La terza tua considerazione.......... non ci voglio neanche pensare visto che è stata in ditta da me per i mesi di sosta ma non ti nascondo che ci ho pensato.....
Fabio63bg
CNF baby
 
Messaggi: 40
Iscritto il: lunedì 12 giugno 2017, 18:00
Moto attuale: Aprilia Cn rally ducati monter 1200 s
Moto precedente: garelli 50cc
Provincia: MB

Re: ondeggiamento sterzo

Messaggioda Marlon » giovedì 26 luglio 2018, 9:54

Bah!
Tenderei anche io ad escludere l'ipotesi del sabotaggio.
Sarebbe tra l'altro dovuto essere pure "fatto bene", per far sì che tu non te ne accorgessi.
Comunque nulla può essere escluso, almeno in via teorica.

Non saprei.
Mi viene in mente che possa essere stato inserito in modo errato il perno della ruota oppure il cuscinetto è uscito dall'asse (montato un po' di traverso).
La cosa sarebbe più plausibile se l'ondeggiamento tu l'avessi notato DOPO aver cambiato le gomme e non prima.
Cosa che invece è successa.

Ovvero: hai ripreso la moto dopo una lunga sosta, e ti sei accorto che qualcosa non andava.

Boh?

Una domanda.
Noti questo problema sopra i 160.
Cosa succede se aumenti l'andatura oppure se scendi ai 120?

Viaggiando sul dritto a velocità costante (eventualmente puoi anche inserire il Cruise), e tenendo il manubrio proprio con due dita, noti che la frequenza delle oscillazioni aumenta con l'aumentare della velocità oppure resta costante ma, chiaramente, è poco rilevante sotto una certa soglia e da pensiero sopra?

Quel che vorrei capire è semplice.
Se l'effetto che noti è legato a qualcosa che gira (ruota, cerchio, perno storto o roba così), ci sarebbe sempre, e crescerebbe di frequenza col salire della velocità di rotazione.
Immaginati di avere un pezzo di asfalto attaccato al copertone: tutte le volte che tocca terra ti fa sentire un colpo.
A bassa andatura lo senti poco, ad alta diventa vibrazione.

Hai notato qualche correlazione tra il problema e la velocità?
.~ Marlon ~.
Avatar utente
Marlon
Amministratore
 
Messaggi: 2137
Iscritto il: giovedì 31 maggio 2012, 14:40
Località: PO

Re: ondeggiamento sterzo

Messaggioda Silvio57 » venerdì 27 luglio 2018, 8:56

Il problema dell'ondeggiamento dello sterzo l'ho avuto con due moto CN e MTS e dipendeva dal tipo di gomme e dalla loro pressione, oltre che dalle regolazioni della ciclistica.
Su tutte le altre moto che ho avuto e che ho tutt'ora il problema non si presenta e mi viene da pensare che sia dovuto alle sospensioni semiadattative, che hanno in comune sia la CN Travel Pack che la MTS 1200S.
Comunque, per quanto mi riguarda MAI PIU' sospensioni del genere: con regolazioni elettroniche fin che volete ma che, una volta regolate, si comportano sempre nello stesso modo senza presunte stabilizzazioni che, alla fine, sono sempre variazioni dell'assetto impreviste e poco gradevoli.
Avatar utente
Silvio57
CNF runner
 
Messaggi: 527
Iscritto il: lunedì 21 luglio 2014, 9:02
Moto attuale: 1098R-RSV4 F-Tuono F-MTS 1200S-17_MG SP
Moto precedente: svariate
Provincia: VI

Re: ondeggiamento sterzo

Messaggioda Fabio63bg » lunedì 30 luglio 2018, 13:03

Silvio,
Grazie per i consigli e le tue considerazioni.
Gomme, quelle consigliate dalla casa che non mi hanno dato problemi, pressione già verificata, regolazione ciclistica non saprei che fare e comunque penso sia compito delle officine autorizzate visto che è ancora in garanzia!!
E sicuramente non ho la tue esperienza :ihih: :ihih:

Marlon,

sotto i 150 tutto ok, e a velocità superiore ai 170 con l'innescarsi dell'ondeggiamento credimi NON aumento ma dolcemente decelero, oppure avanzo col busto il più possibile e questo mi permette di viaggiare tranquillamente sini hai 180/190.

Viaggiando a 120 km la moto è stabile e tenendola con due dita non ondeggia.

Tra 6 giorni si parte e mi tocca dire ai soci con il gs di rallentare :wall: :wall: :wall:
Ma vi pare probabile :inkazzato: :inkazzato:

Un salutone raga.

Grazie raga.
Fabio63bg
CNF baby
 
Messaggi: 40
Iscritto il: lunedì 12 giugno 2017, 18:00
Moto attuale: Aprilia Cn rally ducati monter 1200 s
Moto precedente: garelli 50cc
Provincia: MB

Re: ondeggiamento sterzo

Messaggioda Marlon » lunedì 30 luglio 2018, 14:50

Fabio63bg ha scritto:mi tocca dire ai soci con il gs di rallentare

E tu buttala sulla prudenza! :8
Ricordagli che andare in moto è pericoloso, che "chi va forte va alla morte" e tutte le cose che ci dicevano i nostri genitori e nonni quando si usciva col motorino a fare i pirla :lol:

Scherzi a parte, il problema principale è il periodo.
Queste storie sono strettamente correlate con la legge di Murphy, e non succedono quasi mai nei momenti in cui uno la moto la usa poco, tutti sono a lavorare e magari le officine sono a grattarsi la pancia.
No: sempre a 10 giorni dalle ferie.

Capisco il tuo disappunto.
Ti ho fatto delle domande per carcare di avere qualche elemento in più sul quale ragionare.

Comunqe so che Aprilia sta seguendo il tuo caso e spero proprio che riescano ad escogitare qualcosa.
Di sicuro caranno il possibile per aiutarti.
.~ Marlon ~.
Avatar utente
Marlon
Amministratore
 
Messaggi: 2137
Iscritto il: giovedì 31 maggio 2012, 14:40
Località: PO

Re: ondeggiamento sterzo

Messaggioda Fabio63bg » lunedì 30 luglio 2018, 18:13

Mi fa piacere che tu sai Marlon, ma, il problema è che anche oggi ho scritto mail in APRILIA ma nessuno risponde/chiama.

è questa la professionalità??????

loro non capiscono che quando un appassionato(così mi piace definirmi, "appassionato") di marchi italiani pur apprezzano tantissimo aprilia,(leggere il motivo per qui ho acquistato aprilia) rimane DELUSO.... non è costruttivo per loro!

riguardo al periodo è da marzo che sollevo il problema dunque non è contingente al periodo ma??????

Alla prossima.

magari a qualche raduno.

ciao raga
Fabio63bg
CNF baby
 
Messaggi: 40
Iscritto il: lunedì 12 giugno 2017, 18:00
Moto attuale: Aprilia Cn rally ducati monter 1200 s
Moto precedente: garelli 50cc
Provincia: MB

Re: ondeggiamento sterzo

Messaggioda Fabio63bg » giovedì 2 agosto 2018, 21:45

Un ciao a tutti!!

Come ti dicevo Marlon; il Gruppo PIAGGIO/APRILIA non si son fatti sentire!!!

Professionalità sotto i piedi, si dovrebbe fare qualche domanda sul motivo della perdita di mercato.

Tanto semini tanto raccogli.


Ho ricevuto più suggerimenti dal gruppo ( scusandomi per la mia scarsa partecipazione) che da aprilia.


un grazie e un salitone a tutti.
Fabio63bg
CNF baby
 
Messaggi: 40
Iscritto il: lunedì 12 giugno 2017, 18:00
Moto attuale: Aprilia Cn rally ducati monter 1200 s
Moto precedente: garelli 50cc
Provincia: MB

Re: ondeggiamento sterzo

Messaggioda Marlon » venerdì 3 agosto 2018, 11:45

Mi spiace.
Ti ripeto che so per certo che stanno elaborando una strategia.
I motivi del ritardo nel contattarti non li posso sapere.
Presumo siano legati al rallentamento dell'attività aziendale per le alternanze (son sotto contratto di solidarietà) e il periodo (aimè: in agosto non tutto è a regime).
Non so dire.

Mi pare strano non si siano fatti sentire in nessun modo.
Però, se lo dici, è quel che è successo.
Tu ci creda o no, non è loro abitudine lasciare la gente "appesa" :|
.~ Marlon ~.
Avatar utente
Marlon
Amministratore
 
Messaggi: 2137
Iscritto il: giovedì 31 maggio 2012, 14:40
Località: PO

Re: ondeggiamento sterzo

Messaggioda markus » giovedì 9 agosto 2018, 10:31

Ciao,
La mia TP alle velocità da te indicate è granitica.

Immagino che tu abbia riscontrato il problema anche con il cupolino originale, senza bauli e borse laterali, setting sospensioni non in automatico, sia da solo che in coppia con le pressioni pneumatici indicate a libretto e misurate da un manometro certificato.

Se si, indagherei a) gomme (potrebbero essere difettate) b) cerchi a raggi
markus
CNF baby
 
Messaggi: 29
Iscritto il: giovedì 15 febbraio 2018, 11:19
Provincia: MO

Re: ondeggiamento sterzo

Messaggioda Fabio63bg » giovedì 23 agosto 2018, 11:18

Ciao Markus,
Già fatto tutto, cerchi gomme pressioni vari Setting.

Attendiamo risposte APRILIA.

Comunque gironzolato per Francia e Germania tot 3400 km in 14 giorni in totale tranquillità e comodità
(temperature motore a parte) rispettando i limiti in Francia :ihih: :ihih: e chiedendo ai ai soci BMW di aspettarmi quando siamo arrivati in Germania :wall: :wall: :wall:

Un Salutone a tutti :sayok: :sayok:
Fabio63bg
CNF baby
 
Messaggi: 40
Iscritto il: lunedì 12 giugno 2017, 18:00
Moto attuale: Aprilia Cn rally ducati monter 1200 s
Moto precedente: garelli 50cc
Provincia: MB

Re: ondeggiamento sterzo

Messaggioda giuliano66 » giovedì 23 agosto 2018, 20:32

personalmente farei controllare
1 canotto sterzo, cuscinetti e chiusura corretta
2 cuscinetti ruote
giuliano66
CNF rider
 
Messaggi: 175
Iscritto il: lunedì 13 agosto 2018, 20:31
Moto attuale: Caponord 1200 Rally
Moto precedente: Pegaso 650 GA
Provincia: BL

PrecedenteProssimo

Torna a Aprilia Caponord Rally

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron